Comunicati stampa

Puliamo il Mondo 2015: da domani fino al 27 settembre torna l’appuntamento con la campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente

Tante le iniziative nella Penisola per ripulire, insieme a migliaia di volontari, strade e piazze dai rifiuti e dal degrado e ricordare che l’ambiente è un bene comune. Parola d’ordine di questa edizione 2015 sarà: “Chi porta un amico porta un tesoro”

Leggi tutto

1Puliamo il Mondo 2015: il 25, 26, 27 settembre in tutta Italia la grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata da Legambiente in collaborazione con la Rai. Per liberare dai rifiuti abbandonati le nostre città “Vieni anche tu e porta un amico”: socialità e senso civico chiavi del successo dell’iniziativa

Liberiamo dai rifiuti e dall'indifferenza i centri storici e le periferie delle nostre città. Dal 25 al 27 settembre c’è Puliamo il Mondo, l’edizione italiana di Clean up the world, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che, nato a Sydney nel 1989, coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi.

Leggi tutto

Pim Gradisca ridotte1

Il tragitto che va dal centro commerciale “La fortezza” al C.A.R.A. è costellato di rifiuti: lattine e bottiglie di plastica a volontà. Davanti al portone dell’ex caserma che ospita i richiedenti asilo e tutte le loro difficili storie comincia a formarsi un gruppo consistente di giovani africani, afghani…

Vengono distribuiti i guanti e i cappellini gialli di Legambiente ma non sono sufficienti per tutti, così bisogna provvedere a comprarne altri in fretta e furia. Alla fine siamo oltre ottanta “bianconeri” e, fornite alcune indicazioni per suggerire attenzioni e differenziare i rifiuti, si parte con l’operazione. In breve viene ripulito tutto, così si procede lungo la recinzione e nei pressi del centro commerciale, dove compaiono rifiuti non certo abbandonati dagli ospiti del centro: pneumatici, un forno a microonde, un tavolo da stiro, un passeggino…rifiuti nostrani per così dire.

Al termine della mattinata sono riempiti un gran numero di sacchi ed è necessario fare due viaggi con il camion a disposizione.

Una bella lezione di integrazione insomma, e la richiesta, espressa da molti di loro, di provvedere a collocare alcuni contenitori per i rifiuti nei punti strategici, in modo che l’area possa rimanere linda come lo è adesso.

Vedi anche la rassegna stampa

Per ulteriori informazioni: Legambiente Friuli Venezia Giulia tel. 0432 295483 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

legambiente-network Aree di azione di Legambiente: Volontariato - Turismo - Trasporto - Territorio - Scuola - Rifiuti - Natura - Inquinamento - Globalizzazione - Energia - Economia
 Ecomafia - Clima - Città - Beni culturali - Alimentazione - Acqua

NOTA! Questo sito utilizza automaticamente i "cookies" per offrire la migliore esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo